20170927

ACCORDO TRA FIMAA LECCO, CONFCOMMERCIO LECCO E ACEL SERVICE

Intesa per la segnalazione di potenziali clienti


E' stata sottoscritta lunedì 18 settembre, presso la sede di Confcommercio Lecco, l'intesa tra Fimaa Confcommercio Lecco, Confcommercio Lecco e ACEL Service che prevede un accordo di segnalazione che interesserà gli associati Fimaa Lecco. A firmare l'intesa sono stati il presidente Fimaa Lecco, Sergio Colombo, il direttore di Confcommercio Lecco, Alberto Riva, e il direttore di ACEL Service, Giannantonio Marinoni.

In base all'accordo, che sarà operativo nei prossimi giorni, gli associati Fimaa Lecco, che svolgono l'attività di intermediazione immobiliare, si rendono disponibili a segnalare ad ACEL Service potenziali clienti interessati a stipulare con la stessa società contratti di fornitura di gas o energia elettrica.
"Si tratta di un’importante sinergia: grazie a questo accordo andremo a proporre un ulteriore servizio ai nostri associati - spiega il presidente di Fimaa Confcommercio Lecco (anche coordinatore regionale di Fimaa), Sergio Colombo – Crediamo che possa essere un’intesa proficua e interessante per entrambi i soggetti coinvolti”.
Siamo molto soddisfatti di questo accordo tra Fimaa e ACEL Service con cui da anni collaboriamo come associazione per diverse iniziative sul territorio e con cui abbiamo in essere importanti convenzioni per il gas e per l’energia elettrica – sottolinea il direttore di Confcommercio Lecco, Alberto Riva – Convenzioni che portano vantaggi e risparmi per i nostri commercianti. Senza dimenticare il forte legame dato dalla presenza a fianco della nostra sede di uno sportello ACEL Service con appositi spazi dedicati ai nostri associati”.
“Questa intesa con la Fimaa Lecco punta a far crescere ulteriormente la presenza dei nostri servizi sul territorio – evidenzia il direttore di ACEL Service Giannantonio Marinoni – Siamo sicuri che saranno numerose le segnalazioni che arriveranno dagli iscritti Fimaa che già operano nel Lecchese. È il segno concreto di una collaborazione con la “galassia” Confcommercio che vogliamo proseguire e incrementare, a partire da un’azione che già oggi ci vede spesso fianco a fianco”.