20170916

OMET, modello di innovazione per l’Harvard Business Review Italia


OMET, con la sua start-up Ribes Tech dedicata alla produzione di celle fotovoltaiche in plastica, è citata come modello di innovazione radicale in uno dei pezzi principali del numero di settembre della nota rivista Harvard Business Review Italia.


Nell’articolo, intitolato “Gestire la transizione nell'era della digitaltransformation” e firmato da Giovanni Notarnicola e Marco Carvelli di Porsche Consulting, OMET e Ribes Tech sono citate come esempio virtuoso e benchmark di ispirazione in uno dei periodi di cambiamentopiù intensi della storia, dove vantaggi competitivi tradizionali mutanoin continuo e la vera sfida è gestire il percorso di trasformazione in maniera reattiva, flessibile e sostenibile.

Nell’articolo, reperibile al link http://www.hbritalia.it oltre che sull’edizione cartacea della rivista, sono descritte le transizioni di successo di OMET, Brembo, OsramFluxunit e Lego.

Ribes Tech è una start-up nata da una collaborazione tra OMET e il “Center for Nano Science and Technology” dell'Istituto Italiano di Tecnologia a Milano. Combina le competenze tecnologiche di OMET nel mondo della stampa con quello delle nanotecnologie, per realizzare moduli fotovoltaici stampati su plastica, flessibili ed estremamente leggeri, utilizzabili come sorgente di energia in ambito domotica, smartcities e Internet of Things.


Harvard Business Review Italia è l'edizione italiana della Harvard Business Review, rivista di management pubblicata per la prima volta nel 1922.