20170930

Presentata la nuova stagione teatrale. Dal 9 novembre protagonisti 3 palcoscenici in città



Simona Piazza assessore alla cultura comune di Lecco 
LECCO - Chiuso il Teatro della Società per lavori importanti di manutenzione riparte la stagione teatrale del Comune di Lecco stavolta su tre  palcoscenici quello del Cenacolo Francescano, del Cine Teatro Palladium e quello dell'Auditorium della Camera di Commercio dove troveranno posto: prosa, operetta e musica classica  "Nonostante la chiusura del teatro, la programmazione teatrale non si ferma, bensì riparte con la stagione 2017/2018, forte di una nuova veste e il ruolo di punto di riferimento per gli eventi culturali in città - sottolinea l'assessore alla cultura del Comune di Lecco, Simona Piazza -. Gli spettacoli incomincieranno giovedì 9 novembre alle 21 con la prima rappresentazione "Totò e vicè" di Franco Scaldati, di scena al teatro Cenacolo Francescano e termineranno al cineteatro Palladium mercoledì 11 aprile con "Ombretta Calco" di Sergio Pierattini. Palcoscenico dei concerti di munica classica sarà invece l'Auditorium Casa dell'Economia con gli appuntamenti di lunedì 11 dicembre, mercoledì 24 gennaio, mercoledì 11 febbraio e mercoledì 7 marzo. 
Il costo dei biglietti e degli abbonamenti ai quattro diversi percorsi culturali "prosa al Cenacolo Francescano", "prosa al cineteatro Palladium", "operetta" e "classica" sono acquistabili online e presso la biglietteria del Teatro della Società, aperta il lunedì dalle 14 alle 18 e il mercoledì dalle 10 alle 14, con una fascia oraria estesa ripetto agli anni 
passati. Inoltre, rispetto allo scorso anno, a parità di spettacoli, sono stati contenuti e addirittura abbassati i costi dei singoli ingressi e degli abbonamenti. 
"Il Teatro della Società è in città": teatro d'attore, teatro d'autore, stagione sinfonica e pomeriggi a teatro con nuovi palinsesti andranno in scena nelle sale teatrali della città grazie a una positiva collaborazione e sinergia tra Amministrazione comunale, il cineteatro Palladium, Camera di Commercio e Cenacolo francescano - ribadisce l'assessore Piazza -. Se le annose difficoltà in tema di spazi a Lecco richiedono tempo per la loro definitiva risoluzione, la cultura rimane un faro per la formazione, la crescita e la ricreazione dei cittadini, perché la cultura è cultura che vince!". Alla presentazione della nuova stagione teatrale presenti nella sala consigliare, oltre ll'assessore Piazza. Ruben Jaris direttore artistico dell'orchestra sinfonica G.Verdi di Milano,  la segretaria generale della Camera di Commercio Rossella Pulsoni, Claudio Santoro e Mario Bonacina rispettivamente rappresentanti del Palladuium e del Cenacolo Francescano e Giorgio Cortella dell'Acel Service sponsor delle rassegne.