20171005

La “Bottega dell’Arte” in Francia nel paese gemellato Linas


La “Bottega dell’Arte” di Missaglia, invitata dagli organizzatori locali, in particolare Florence Nucci e Jacques Mazières, espone a Linas nell’Essonne in Francia, alle porte di Parigi, paese gemellato dal 26 ottobre 2013 con l’associazione artistica brianzola.


La foto documenta l’evento della cerimonia di gemellaggio, con al centro il critico d’arte e presidente onorario della “Bottega dell’Arte” Silvano Valentini che con il direttore artistico, il pittore Gerry Scaccabarozzi, alla sua sinistra, consegna targa e diploma al sindaco di Linas François Pelletant, nella foto dopo Gerry, nientemeno che al Carrousel del Louvre a Parigi, ripresi dalle televisioni francesi.

Alla biennale “Esposizione di Arte Sacra e Artigianato d’Arte” di Linas dal 6 all’8 ottobre, tradizionale kermesse artistica di grande prestigio in Francia, con pittori e scultori da tutto il mondo, sarà presente sul posto anche una delegazione del gruppo missagliese, che in passato ha ottenuto lusinghieri risultati.


Quest’anno espongono alla mostra sul tema del libro biblico dell’Antico Testamento “Cantico dei Cantici”, interpretato artisticamente ciascuno a suo modo, i pittori Gerry Scaccabarozzi, Marco Busoni, Paolo Giudici, Adriana Bavaresco, Adriana Pozzi, Angela Maltese, Alba Faltoni, Aska Mendys-Gatti, Gianfranco Germiniasi, Francesco Pirovano, Lorenza Mabini, Costanza Gambelunghe, Elvira Bonfanti, Adelaide Bonfanti, Umberto Sirtori, Picchi Roberto, Pietro Galbusera, Egle Scerelli, Stefano Vavassori, Enrico Conti, Enrichetta Manzoni, Barbara Crotti, Franco Fasoli, Bruna Manera e Rosalba D'Agostin.