20171007

La cantante lirica lecchese Dyana Bovolo attesa a Sanremo e Savona nell'opera "Le Nozze di Figaro". nel ruolo di Cherubino.


di Gianni Riva 
LECCO - La mezzosoprano Dyana Bovolo  il 9,10 ottobre al teatro del Casinó di Sanremo e il 12,14 ottobre al Teatro dell'Opera Giocosa di Savona. La giovane cantante lirica salirà su questi prestigiosi palcoscenici fra i migliori allievi premiati dal Master Class della nota soprano Barbara Frittoli organizzato dall’Accademia d’Alta Formazione Lirica dell’associazione Maria Malibran. La Bovolo canterà  nell'opera Le nozze di Figaro di  Mozart inserito nel Progetto Lirica Sanremo  della  Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo – IME Sanremo – Associazione Maria Malibran  La Bovolo è nel  supercast con: Sofia Folli, Margherita Vacante, Teresa Manna, Pia Raffaele, Jacopo Bianchini, Alessandro Martinello, Barbara Massaro,Giulio Ceccarelli, Melody Liu Mon-chieh, Gennaro e Silia Valente. Nell'opera la Bovolo interpreta la figura di Cherubino nei panni di un ragazzo. Un ragazzo, semplice e ingenuo, che scopre i suoi primi turbamenti sentimentali mentre nel palazzo del conte D'Almaviva, suo tutore, fervono i preparativi per le imminenti nozze di Figaro e Susanna, servitori del nobile e della sua consorte: la contessa Rosina. Il giovinetto si ritrova così nel bel mezzo di una 'folle' giornata: alla frenesia per la festa nuziale, si aggiungono le manovre del conte che, segretamente innamorato di Susanna, cerca in tutti i modi di impedire il matrimonio. Ma la controffensiva dell'astuto Figaro per smascherare il Conte da il via ad una girandola d'accadimenti che coinvolge tutti. E Cherubino, col suo fare birichino, si ritrova protagonista di un succedersi senza fiato di inganni, travestimenti, fughe, equivoci e incidenti. Tutto alla fine andrà per il meglio, Figaro e Susanna avranno il matrimonio, Il Conte chiederà scusa a tutti e Cherubino farà i conti con questa 'folle' giornata.