20171028

LECCO: LA MAGIA DEL 43° CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI IN PALIO IL TROFEO ALLIANZ BANK

L’ultimo weekend di ottobre nel Golfo di Lecco è da sempre, precisamente dal 1975, sinonimo di Campionato Invernale Interlaghi di vela con la regia della Società Canottieri Lecco 1895. Così, sabato 28 e domenica 29, va in scena l’edizione numero 43 di questa importante regata che metterà in palio il Trofeo Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco – con in lizza una settantina di team suddivisi in sette classi veliche: J24, H22, Meteor, Orza 6, Platu 25, Fun e Orc (A+B+C). Un numero ragguardevole di regatanti – immortalati in acqua dagli amici del Foto Club Lecco - con nomi anche importanti della vela.

Come quello del timoniere Fabio Apollonio nella J24 (su “J-Oc”) e Fabio Mazzoni, presidente della XV Zona Fiv, alla barra del J24 “Pilgrim”. Da tenere d’occhio anche Pierluigi Puthod in Orc con il suo Soling “Whisky 7”. Tattico d’esperienza sul Melges 20 “Naiad” (in Orc), vale a dire Andrea Felci.
Si comincerà sabato 28 ottobre, alle 8,30, con la prima delle 6 prove in programma, cercando di sfruttare il Tivano, vento da Nord. Poi si continuerà nel pomeriggio con la Breva, vento da Sud. In serata, alle 19, “apericena” per i regatanti in Canottieri con musica dal vivo.
Domenica tutti in acqua alle 8,30 (attenzione al ritorno dell’ora solare) per la fase conclusiva. Alle 14,30 le premiazioni dopo il rinfresco da “Chef Alberto” in Canottieri. In palio per il vincitore assoluto l’artistico Trofeo Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco, realizzato da Giovanna Locatelli. I premi speciali saranno il trofeo biennale Mario Disetti alla imbarcazione, con armatore un socio della Canottieri Lecco, che, all’interno della propria classe, avrà ottenuto il miglior piazzamento a fine Campionato; Trofeo triennale Gino Cicardi alla imbarcazione con il timoniere più anziano; Trofeo Panathlon Club Lecco al timoniere più giovane.
Anche in questo weekend spazio in Canottieri Lecco all’arte grazie alla mostra “Gli angeli delle vele” dove verranno esposte opere grafiche, pittoriche e scultoree ispirate allo sport, realizzate da un gruppo di artisti ed insegnanti che operano sul territorio di Lecco. E più precisamente: Maria Rosaria Caso, Giuseppe Bontempi, Salvatore Falco, Giovanni Lauriola, Fabrizio Martinelli, Lorena Olivieri, Agnese Maria Pilat e Luigi Petralia.