20171028

Lierna, il “bookcrossing” è già realtà


“Il bookcrossing è una sana abitudine. Consiste infatti nel “coltivare” la lettura, scambiando libri con altri”. Lo afferma il consigliere comunale di Lierna, delegato alla Biblioteca e al sociale, Daniele Piernera, che spiega: “La prima “casetta” dei libri  stata collocata negli spazi esterni alla Biblioteca, davanti alla scuola primaria e secondaria, in una tra le zone di maggiore transito e visibilità dei cittadini di ogni età”.

Il bookcrossing è un servizio che consiste nell’individuare luoghi dei centri urbani più idonei in cui prendere o lasciare libri, forniti dalla biblioteca oppure offerti da persone che li hanno già letti.
“Sono sicuro - aggiunge Piernera - della bontà del bookcrossing e della voglia di lettura dei liernesi e dei molti turisti che frequentano il nostro bel paese lariano. Ecco perché ci impegneremo come Amministrazione pubblica a posizionare a breve altre casette”.

“E’ del resto degna di una menzione meritoria - conclude il consigliere - la disponibilità della Biblioteca per la fornitura dei libri”.