20171010

Roc d’Azur e Granfondo Don Guanella, il Bike Team Mandello c’era!



Due importanti manifestazioni ciclistiche che abbracciano la specialità mountain bike e quella di strada. In questo contesto, e in queste due splendide manifestazioni, erano presenti anche gli atleti del Bike Team Mandello.

Per quanto concerne il movimento off -road, il calendario internazionale proponeva in terra francese la classica, affascinante e spettacolare Roc d’Azur, quelle manifestazioni in cui un atleta che vi partecipa ha una sola missione: vedere la linea di arrivo.
E dopo gli spettacolari 56 chilometri del tracciato, hanno potuto festeggiare e passare appunto la linea di arrivo Mauro Rusconi, Leonardo Gusmeroli, Christian Cannas, Claudio Rampa e Giorgio Acquati. Non importa il tempo, non conta il piazzamento: sono stati bravi a conquistare la loro… missione.
Un altro appuntamento importante è quello che si è disputato domenica a Lecco (con arrivo a Valmadrea presso la cascina Don Guanella) per quanto concerne l’attività su strada. Stiamo parlando della prima edizione della Granfondo Don Guanella - Città di Lecco, manifestazione di 110 chilometri, con al via quasi 1.200 concorrenti. Bello il commento post gara del vicepresidente del Bike Team, Antonio Gaddi: “Finalmente una granfondo anche a Lecco! Sono contento che in tanti hanno partecipato, conoscendo i lecchesi. Da rivedere la partenza, per il resto percorso duro e spettacolare! Spero venga riproposta anche per i prossimi anni”. 
Ecco allora i risultati dei portacolori del sodalizio mandellese:
85^ Massimo Redaelli (3h35’51”) 13^ master 4 (45/49); 
147^ Simone Spano (3h42’16”) 36^ master 3 (40/44);
388^ Salvatore Dessì (4h13’19”) 54^ master 5 (50/54);
390^ Antonio Gaddi (4h13’29”) 56^ master 5 (50/54); 
420^ Fabio Triboli (4h15’52”) 64^ master 5 (50/54); 
554^ Marco Ligi (4h37’59”) 86^ master 5 (50/54); 
561^ Antonio Soraci (4h39’13”) 31^ master 7 (60/64);
580^ Fabio Fulconis (4h41’48”) 32^ master 7 (60/64);
673^ Tiziana Sogos (5h07’01”) 13^ D2 femminile;
674^ Paolo Stelitano (5h07’02”) 118^ master 5 (50/54); 
Sfortunati  Elio Crippa, Severino Venini e Fabio Besana, che non sono riusciti a concludere la gara per motivi fisici e meccanici. 


Ultima notizia in casa Bike Team Mandello. E’ calato il sipario sull’edizione 2017 del circuito off road del Master Cicli Pozzi di mountain bike, con la disputa dell’ultima prova in quel di  Cantù. Buona la prestazione di Fabrizio Rompani, che ha chiuso al sesto posto nella fascia dei Veterani 2.