20171003

Trail delle Grigne Sud. L’assessore: “Bravi tutti, un gran bell’evento!”


(C.Bott.) “Prima di tutto vorrei fare i miei complimenti all’organizzazione di questo primo evento, di portata anche internazionale. Quindi un “bravi” al Comitato (Polisportiva Mandello, Gal Luzzeno e Cai Grigne) così come al Consorzio Alpe di Era, al gruppo comunale di Protezione civile, al Soccorso degli alpini e a tutti i volontari che spontaneamente si sono messi a disposizione per monitorare la competizione e a tutto lo staff  che all’arrivo di ogni concorrente ne  rilevava  il tempo ottenuto”.

Così Serenella Alippi, assessore allo Sport di Mandello, commenta la prima edizione del Trail delle Grigne sud andata in scena nel fine settimana, con in prima linea - sul fronte dell’organizzazione - Alessandro Gilardoni.
“Ottima l’organizzazione dei punti di ristoro dei concorrenti e la disponibilità di docce e spogliatoi - spiega sempre l’assessore - Bravi pure gli speaker Zucchi e Gilardi, che  per tutta la giornata non hanno abbandonato il microfono. Il coinvolgimento di tutte le forze del paese ha dato un non so che di allegria, ospitalità e voglia di collaborare per vivere appieno quello che il nostro territorio ci regala tutti i giorni”.
Serenella Alippi aggiunge: “Correre unisce, crea socialità e rende tutti più frizzanti.
Lungo i sentieri interessati dal passaggio dei concorrenti vi erano numerosi amanti della montagna o sostenitori di questo o di quell’altro atleta. Va detto tra l’altro che alla competizione hanno partecipato atleti veramente preparati.  La corsa in montagna  non è certo per tutti e il percorso del Trail, con i dislivelli previsti, richiedeva una gran resistenza e un fisico allenato”.

“Bravi - conclude l’assessore - anche gli atleti della Sezione Arcobaleno della Polisportiva Mandello, che nei chilometri del tracciato loro riservato hanno dimostrato che la disabilità sta sempre negli occhi di chi guarda. Anche il paese ha risposto bene sotto l’aspetto dell’accoglienza, perché gli iscritti alla gara erano ben più del previsto. Direi in definitiva un risultato più che  positivo per la prima competizione del Trail delle Grigne Sud e ora “buon lavoro” per iniziare già con la preparazione della seconda edizione dell’evento”.