20171116

ANGELO BELGERI OSPITE DI UN CONVEGNO NAZIONALE SULLO SCAUTISMO

Il vicepresidente di Confcommercio Lecco e presidente dell'Associazione Lecco100 è intervenuto per parlare dell'acquisizione di competenze


Il vicepresidente di Confcommercio Lecco e presidente dell'Associazione Lecco100, Angelo Belgeri, è intervenuto lo scorso week-end a un importante convegno nazionale sullo scautismo, svoltosi a Firenze. L'incontro, promosso da Università Telematica Pegaso e Centro Studi ed Esperienze Scout Baden-Powell, aveva come titolo "L'impatto educativo e sociale dello scautismo nella comunità, nella persona e nell'accoglienza".
Belgeri, che ha un lungo trascorso nello scautismo lecchese, è intervenuto durante la parte dei lavori dedicata al rapporto "Scautismo e persona" presieduta da Francesco Spadini, vicepresidente del Centro Studi. In particolare il presidente di Lecco100 ha affrontato il tema della acquisizione di competenze utili per la vita e per l'occupazione, raccontando, anche a partire dalla propria esperienza di imprenditore, quanto fatto dall'associazione Lecco100 in particolare per la valorizzazione dei talenti dei giovani, come testimoniato dal Master Comportamentale di Management “Competenza, Convinzione, Cuore”  giunto alla nona edizione. "Voglio ringraziare gli animatori della Comunità capi di Lecco e l'assistente spirituale dei Gruppi di Lecco con i quali mi sono confrontato per la preparazione del mio intervento a Firenze", ha spiegato Belgeri.
Il convegno, che si è tenuto sabato 11 novembre presso l'aula blu dell'Università Pegaso a Firenze, ha visto una numerosa partecipazione e un confronto approfondito su temi di attualità legati in particolare all'educazione e al mondo giovanile.