20171119

GREMITISSIMO, SABATO 18 NOVEMBRE, IL SALONE DELLA SCUOLA MANZONI DI CALOLZIOCORTE OVE SI E’ SVOLTA LA PREMIAZIONE DEGLI ALUNNI VINCITORI DEL PRIMO CONCORSO “SAN MARTINO IERI E OGGI”.

La Presidente Germana Marini “Opere di qualità, sia in ambito poetico che pittorico”.


Di Giovanni Alessi
Favorire la conoscenza di San Martino di Tours, delle opere e dei valori morali da lui, con esemplare testimonianza trasmessi: questa la finalità del primo Concorso di Poesia e Pittura a lui dedicato e rivolto a studenti della valle San Martino della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado.
IL Concorso “San Martino ieri e oggi”, promosso dal comitato dei docenti di religione cattolica della valle San Martino: Scuola di Calolziocorte e quella paritaria “Caterina Cittadini” e da Lievi Eventi di Samuele Scognamiglio, in collaborazione con il Vicariato della valle San Martino con la Parrocchia, la Pro Loco e il Comune di Calolziocorte, e che ha avuto il Patrocinio della Comunità Montana, tendeva altresì a valorizzare nei ragazzi la creatività e l’espressività, agevolare l’integrazione fra alunni  e di istituti scolastici del territorio e della valle San Martino. Ma gli organizzatori non avrebbero mai immaginato una partecipazione così nutrita da parte di poeti e pittori in erba, i cui saggi hanno stupito la giuria quanto a valore intrinseco e conformità ai fissati parametri di giudizio, che la Presidente della giuria, la scrittrice e poetessa Germana Marini, ha così sintetizzato: “Relativamente agli elaborati in versi, ai ragazzi che hanno risposto al nostro invito in massa mostrando un grandissimo e insospettabile entusiasmo, chiedevamo: correttezza linguistica, genuinità di chiarezza espositiva, originalità tematica, profondità di pensiero. Ebbene, possiamo ben dire che, oltre a cogliere lo spirito della tematica da noi proposta, si siano anche scrupolosamente attenuti a quanto detto”.

Dopo aver parlato della “scrematura” degli elaborati, reso problematico dalla buona qualità degli stessi, che ha comportato una riflessione ponderata e sofferta, Germana Marini ha atteso alla premiazione dei vincitori, a base di “cadeau”, messi a disposizione del Vicariato Valle San Martino, dal Comune di Calolziocorte e dalla Comunità Montana.
A seguire il saluto del vicesindaco di Calolziocorte prof. Massimo Tavola, che ha aperto e condotto i lavori. Assai articolato il suo iniziale intervento, come pure quello della Direttrice della scuola Manzoni e della prof.ssa Silvana Scardova, che ha curato lo spoglio delle opere pittoriche. E con rinnovate congratulazioni da parte della Presidente a promotori e partecipanti, la cerimonia si è felicemente conclusa.
I vincitori:
Per la sezione poesia della scuola primaria: 1° Manzoni Elisa, 2° Putzu Marco, 3° Pepe Ester, segnalate Radaelli Laura e Maggi Giorgia.
Per la sezione poesia della scuola secondaria di primo grado. 1° Nava Silvia, 2° Meoli Richard, 3° Giannalia Lucrezia, segnalati Tomaino Giada, Bonaiti Alessandro e Bonaiti Ivan.
Per la sezione di pittura della scuola primaria: 1° Rota Adriana, 2° Sartor Matteo, 3° Catteneo Diana, segnalati El Karski Dooaa e Valsecchi Daniel.
Per la sezione arte della scuola secondaria di primo grado: 1° Nava Silvia, 2° Bonanomi Camilla, 3° Mazzoleni Arianna, segnalati Abosinetti Lorenzo, Fumagalli Paolo, Letizia Cristalli e Anita Todaro.