20171129

Lega Nord, Gianpaolo Venini segretario della sezione Riviera e Val d’Esino


Gianpaolo Venini, storico militante della Lega Nord, è stato eletto segretario della sezione “Riviera e Val d’Esino”. 
Questo il suo commento circa l’esito della votazione: “Sono contento che i militanti della sezione mi abbiano dato fiducia per i prossimi tre anni.
Ringrazio chi mi ha preceduto per l’ottimo lavoro svolto. Nel mio mandato seguirò il solco tracciato dal nostro “capitano” Matteo Salvini, consapevole che le sfide dei prossimi mesi sono molto impegnative e importanti. Sono però altrettanto sicuro che la Lega Nord e la nostra sezione sapranno affrontarle con fermezza”.
“Inoltre - aggiunge Venini - aspetto tutti sabato 2 dicembre in via della Pace 1 a Perledo, dalle 9 alle 12.30, per firmare contro lo ius soli”.
Silvano Stefanoni, militante della sezione “Riviera e Val d’Esino” e segretario di Circoscrizione di Lecco, dal canto suo osserva: “Ritengo che l’elezione di Venini sia stata una scelta giusta. Infatti Gianpaolo in questi anni è sempre stato presente ai gazebo, alle manifestazioni e alla vita della sezione. Quindi alla “Riviera” e al nuovo segretario va un grande in bocca al lupo e l’augurio di un buon lavoro”.
“Infine faccio anch’io un appello a tutti i cittadini - aggiunge Stefanoni - ossia di recarsi presso i mumerosi gazebo della Lega Nord presenti sul nostro territorio sabato  2 e domenica 3 dicembre appunto per firmare contro lo ius soli”.

Nella foto, il nuovo segretario Gianpaolo Venini (primo a sinistra) con Annamaria Rivolta e Oscar Brembilla, nuovi componenti del consiglio direttivo della sezione “Riviera e Val d’Esino”.