20171202

Fotografie, bimbi, poesie e canti: ecco il 2018 della Olciosportiva


(C. Bott.) Una serata in immagini, quelle che Celestino Panizza ha scattato in occasione della presentazione del calendario artistico 2018 della Olciosportiva. Una serata che ha avuto tra i protagonisti Elio Cantoni con le sue composizioni e le sue rime dialettali e che ha visto esibirsi al cineteatro comunale “Fabrizio De Andrè” il coro “Gruppo Sonoritas” di Viganò diretto da Rita Fumagalli.

Di Celestino Panizza, per la cronaca, sono anche le belle immagini, raffiguranti scorci e suggestivi panorami della località mandellese, che accompagnano lo scorrere dei dodici mesi del nuovo anno.
Un calendario, quello della Olciosportiva, voluto per sostenere la scuola dell’infanzia della frazione, istituzione centenaria che - come recita lo statuto - ispirandosi a una concezione cristiana della vita, si propone di accogliere i bambini di entrambi i sessi  in età prescolare, favorendo la loro crescita fisica, intellettuale, sociale e religiosa, provvedendo alla loro educazione e alla loro istruzione e infondendo nei loro piccoli cuori i germi della bontà e dell’affetto.

Alla serata al “De Andrè” hanno partecipato tra l’altro anche i bimbi dell’asilo di Olcio. Le poesie di Cantoni sono state lette dallo stesso autore e da Mariuccia Perego Mellera.