20171201

Scegle con “Dialogo tra segno e materia” a Lecco dal 5 al 19 dicembre


di Silvano Valentini
Mostra personale di prestigio dal 5 al 19 dicembre presso la reception di Confcommercio in Piazza Garibaldi 4 a Lecco, dal titolo “Dialogo tra segno e materia”, per Scegle, l’affermata e apprezzata artista di Annone Brianza Egle Scerelli, così il suo nome all’anagrafe, nella foto al Louvre di Parigi.


Protagonista della personale è la figura, su cui l’artista, usando soprattutto l’acrilico, sta lavorando da anni con grande successo, intendendola e analizzandola, come è stato detto dalla critica, “sia dal punto di vista dell'esplorazione tecnico artistica, sia come analisi interiore del pensiero umano” e approdando in tal modo a un “simbolismo astratto dove la realtà si mescola al sogno”.

Obiettivo dichiarato dell’artista, che vanta esposizioni personali e collettive di grande risonanza mediatica in molte importanti location italiane e internazionali, è quello di “scoprire il ‘mistero’ della figura umana in tutte le sue espressioni, offrendo al fruitore il senso mistico e il trascendente di quell’immagine”.


La mostra di Scegle potrà essere visitata a ingresso libero da lunedì a giovedì dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00, il venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.30.