20160125

SPORTELLI DI CONSULENZA GRATUITA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE

Nasce lo sportello Edilizia, potenziamento per l’Ambiente


Confcommercio Lecco aumenta il numero di sportelli “tecnici” di consulenza gratuita dedicati alle imprese associate e, parallelamente, arricchisce l'offerta di quelli già attivi. L’associazione propone infatti, dal mese di gennaio, la novità dello sportello Edilizia a cui affianca il potenziamento di quello dedicato all’Ambiente, oltre ai “classici” Sicurezza e Haccp.
“Confcommercio Lecco offre da tempo un servizio di assoluto livello e qualità, grazie a esperti delle diverse aree – sottolinea il direttore Alberto Riva – I nostri consulenti sono disponibili a valutare la situazione specifica delle singole realtà associate, controllando i documenti già in possesso degli imprenditori e suggerendo loro gli aggiornamenti indispensabili per essere a norma di legge oppure dando indicazioni sulle possibili strade da seguire”.
Lo sportello Edilizia, vera novità introdotta da Confcommercio Lecco nel gennaio 2016, offre un'assistenza personalizzata e competente a coloro che desiderano acquistare o ristrutturare un immobile per la loro attività commerciale, così come agli associati interessati a soluzioni che migliorino l'efficienza energetica accedendo all'Ecobonus. “Attraverso lo sportello Edilizia, Confcommercio Lecco supporta le aziende nella gestione dei rapporti con gli Enti preposti e si propone quale unico referente nel processo che va dal preventivo alla realizzazione “chiavi in mano””. Lo sportello è operativo il 2° martedì del mese dalle ore 14 alle 17.
Lo sportello Ambiente, “la cui gamma di servizi agli associati è cresciuta notevolmente negli ultimi mesi”, garantisce a coloro che la richiedono una consulenza professionale incentrata sulle normative riguardanti l'ambiente e la corretta gestione di imballaggi e rifiuti: Mud, Sistri, Raee, Conai, Tares, Registri carico-scarico e formulari di trasporto… Allo sportello Ambiente, attivo il 1° e il 3° martedì del mese dalle ore 14 alle 17, è inoltre possibile richiedere informazioni sulle emissioni in atmosfera, le centrali termiche e i sistemi di condizionamento, gli scarichi nella rete fognaria e la bonifica dell'amianto.
Nel panorama delle consulenze tecniche di Confcommercio vanno poi annoverati gli altri due sportelli. Quello della Sicurezza sul lavoro supporta le imprese nell'osservanza del nuovo Testo Unico (D. Lgs 81/08), che contiene le disposizioni riguardanti tutte le realtà aziendali pubbliche e private che presentino sul luogo di lavoro almeno un lavoratore subordinato o ad esso equiparato. Nello specifico, lo sportello Sicurezza sul lavoro si occupa della valutazione dei rischi (Dvr, stress lavoro-correlato, rischio minori e gestanti, rischio incendio), della redazione di un piano di emergenza evacuazione (con planimetrie correlate), offre supporto nelle indagini fonometriche di impatto acustico e fornisce indicazioni sulle pratiche di prevenzione incendi.
Infine lo sportello Haccp affianca le imprese associate nell'adempimento delle norme previste dal regolamento CE 852/2004, che prevede per tutti gli operatori della filiera alimentare l'obbligo di applicare un sistema di autocontrollo igienico-sanitario interno all'attività svolta. Gli esperti di Confcommercio Lecco offrono consulenza nelle fasi di apertura o variazione di attività commerciali e pubblici esercizi, partecipano alla stesura/revisione del manuale Haccp, forniscono assistenza nelle analisi di laboratorio, nella presentazione Scia e nei casi di prescrizioni o sanzioni.
Per richiedere la consulenza degli esperti è possibile  contattare i referenti presenti in Confcommercio Lecco (tel. 0341356911): per Sicurezza sul Lavoro, Chiara Silverij: email formazione@ascom.lecco.it; per Haccp, Ambiente ed Edilizia, Paolo Sala: email p.sala@ascom.lecco.it .