20160412

AGENTI FNAARC LECCO, AL CENTRO DELL’ASSSEMBLEA LE ELEZIONI ENASARCO

Diversi gli appelli al voto durante i lavori di sabato:
c’è tempo per esprimersi fino al 14 aprile


Il tema delle elezioni Enasarco, programmate dall’1 al 14 aprile, è stato al centro di numerosi interventi che si sono succeduti durante l'assemblea annuale dedicata agli Agenti di commercio Fnaarc Lecco svoltasi sabato 9 aprile presso la sede di Confcommercio Lecco. Al tavolo dei relatori il presidente Fnaarc Lecco Andrea Secchi, il vicepresidente nazionale Fnaarc Antonio Franceschi, l’avvocato della Fnaarc Agostino Petriello, il presidente di Confcommercio Lecco, Peppino Ciresa, e la responsabile dell’Ufficio Fiscale di Confcommercio Lecco, Mina Di Iorio. Impossibilitato a intervenire di persona, il presidente nazionale della Fnaarc Adalberto Corsi è intervenuto telefonicamente per portare un saluto ai presenti. Presente in prima fila anche Maria Simonetta Maffizzoli, capolista di Agenti per Enasarco e vicepresidente Fnaarc Milano.

Il presidente Secchi ha toccato alcuni temi di attualità, ricordando il ruolo dell’associazione (“E’ sempre più importante come agenti Fnaarc affrontare per tempo le problematiche che emergono con le case mandanti e capire gli strumenti di tutela per difendere la nostra posizione e non arrivare sempre all'ultimo con il fiato corto…”)  ed elencando alcune iniziative portate avanti da Fnaarc Lecco, dai due workshop motivazionali organizzati a maggio e settembre 2015, passando per il nuovo sito e per il corso sulla digitalizzazione organizzato per gli agenti e in programma a maggio.
Nel suo saluto il presidente Ciresa ha richiamato l’importanza del voto per gli agenti di  commercio  “per evitare anche che lo Stato metta le mani sui risparmi di Enasarco”. Anche Franceschi ha ribadito la centralità del passaggio elettorale: “E’ nel nostro interesse andare a votare, per continuare questo percorso iniziato con la nascita di una coalizione comune. E dobbiamo vincere in modo ampio e netto, per non compromettere il nostro futuro non solo dal punto di vista previdenziale. Come Fnaarc abbiamo davanti numerose sfide per un futuro migliore per gli agenti”. La seconda parte dei lavori è stata invece caratterizzata dagli interventi tecnici di Mina Di Iorio e Agostino Petriello: numerose le domande emerse tra i presenti.
Per quanto riguarda le elezioni Enasarco, tema più volte emerso durante l’assemblea, si ricorda che  per la prima volta verrà eletta l’assemblea dei delegati della Fondazione Enasarco, l’ente di previdenza e assistenza degli agenti. La coalizione “Insieme per Enasarco” si presenta con due liste: in rappresentanza degli agenti “Agenti per Enasarco”, e delle case mandanti “Imprese per Enasarco” (che vede l’appoggio anche di Confcommercio); tra i candidati della lista “Agenti per Enasarco”, sulla quale convergono le maggiori organizzazioni di categoria di agenti e promotori (Fnaarc, Usarci, Fiarc, Anasf, Fisascat-Cisl), c’è anche il presidente Secchi.
Presso la sede di Confcommercio Lecco durante il periodo elettorale (quindi fino al 14 aprile) è allestita una “sezione elettorale” per permettere agli agenti di esprimere il voto. Gli orari saranno quelli di apertura dell’associazione: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.