20160419

CFPA DI CASARGO: PRESTIGIOSO SCAMBIO FORMATIVO NEL CILENTO


Dall’11 al 16 aprile 37 allievi del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Casargo si sono recati in Campania per unoscambio formativo con lIstituto Professionale Servizi Enogastronomici Ospitalità Alberghiera Ancel Keys di Castelnuovo Cilento(Salerno).


Gli allievi (10 di classe quarta, 24 di classe terza, 1 di classe seconda, 2 di classe prima) sono stati accompagnati dal presidente di APAF Nunzio Marcelli, dal componente del Consiglio di Amministrazione e Sindaco di Casargo Pina Scarpa, dallo chef Vincenzo De Luca, dalla professoressa Roberta Pasini, dal responsabile Riccardo Arnoldi, dal fotografo Alberto Locatelli.

Durante la trasferta campana i ragazzi di Casargo hanno svolto attività di laboratorio del dolce (pastiera, babà, cannolo) e della pizza presso l’Istituto Alberghiero Ancel Keys e l’attività di laboratorio denominata La cucina del Cilento.

Inoltre hanno visitato il centro storico di Agropoli, i templi e il museo di Paestum, la località di Marina di Camerota, il Comune di Vallo della Lucania con l’opera di Paolo De Matteis “La sfida tra Apollo e Marsia”, il Museo delle erbe aromatiche a Vallo della Lucania, l’azienda agricola Vannulo di Paestum con lezione sulla bufala, il suo benessere e i suoi prodotti, l’azienda agricola Pietrabianca di Casal Velino con lezione sull’olio, l'azienda vinicola Marino di Agropoli con lezione sul vino.

Molto apprezzata la cena di gala presso l'Istituto Alberghiero Ancel Keys, alla presenza di numerose autorità locali tra Sindaci, presidente del Parco del Cilento, presidente della Fondazione Grande Lucania, autorità scolastiche, rappresentanti di attività turistiche e alberghiere.

Una delegazione, composta da Mikaela Scigliano, Dan Xiao, Eleonora Cattaneo, Federico Gaddi, accompagnata e coordinata dal professor Alberto Raiola, si è poi recata presso lIstituto Professionale Servizi Enogastronomici Ospitalità Alberghiera Antonio Sacco di Sant’Arsenio (Salerno) per partecipare alla 8^ edizione del Cocktail Competition, in cui Mikaela Scigliano ha ottenuto un riconoscimento speciale per la presentazione del Cocktail denominato Locale-nazionale-globale“Locale perché sono in un territorio fantastico e ho usato il limoncello come loro prodotto tipico; nazionale perché riporta i sapori della mia nazione; globale perché può essere gustato il tutto il mondo. Un cocktail ideato al momento con questi ingredienti: 5 cl gin Bombay, 3 cl fiori di sambuco, 3 cl di limoncello, 2 cl di sciroppo di zucchero, 1/5 di albume d'uovo; miscelare tutti gli alcolici, aggiungere lo sciroppo di zucchero e l'albume, shakerare e servire freddo”.

“Per i nostri ragazzi si è trattato di una straordinaria opportunità formativa - commenta il presidente di APAF Nunzio Marcelli che rientra nel piano di attività che la scuola di Casargo propone ai suoi allievi. Siamo stati particolarmente colpiti dalla straordinaria ospitalità, disponibilità e accoglienza che contraddistingue i cilentani; per questo voglio esprimere un ringraziamento doveroso e sentito alla dirigente scolastica Marina Masella, al vice preside Alfonso Santoro, ai docenti Alfonso Gentile, Alberto Raiola, Pasquale Ridolfi, Francesco Maiorino, Antonio Di Motta, Giovanni Pisapia, Davide Del Galdo, Gabriella Giuliani, Silvana Capetti, Giovanna Coppola, agli accompagnatori dell'Istituto Alberghiero Ancel Keys, alla proprietaria dell'Hotel Stella Maris di Marina di Casal Velino Enza Lista. Con la scuola Ancel Keys di Castelnuovo Cilento il CFPA di Casargo proseguirà la fattiva collaborazione finalizzata all'attivazione di importanti scambi e progetti nazionali, europei, internazionali per potenziare la conoscenza e la formazione e per creare opportunità e professionalità agli alunni di entrambi gli Istituti alberghieri”.

 (foto Alberto Locatelli).