20160416

LA “FOGLIA D’ORO DEL LAGO DI COMO” DI ORTICOLARIO RITORNA IN CUSTODIA A VILLA CARLOTTA

Dal 22 aprile, l’opera d’arte della Vetreria Artistica Archimede Seguso
in mostra al pubblico 


“La Foglia d’oro del Lago di Como” torna a Villa Carlotta, custode ideale del premio ideato e realizzato espressamente per Orticolario da Gino Seguso, della storica Vetreria Artistica Archimede Seguso, in occasione del Concorso internazionale “Spazi creativi”.
Il premio è un sinuoso vaso realizzato sull'isola di Murano (Ve) sul quale "ondeggia" una grande foglia al cui interno brillano "accenni" d'oro zecchino (24K). 


La cerimonia di consegna del premio si terrà a Villa Carlotta (Tremezzina) venerdi 22 aprile alle ore 11.00
Attualmente “La Foglia d’oro del Lago di Como” è detenuta da Roberto Benatti di Giardini Benatti e Luca Bonoldi di F.lli Bonoldi, vincitori dell’edizione 2015 del Concorso con il giardino Concluso con tatto.
I loro nomi saranno inseriti nell’Albo d’oro dopo quelli di Barbara Negretti e Archiverde vincitori dell’edizione 2013 e di Simone Ottonello e Archiverde vincitori dell’edizione 2014.
Oltre ai premiati, alla cerimonia saranno presenti Moritz Mantero, co-fondatore di Orticolario insieme ad Alfredo Ratti, Maria Vittoria Bianchini, Presidente di Villa Carlotta e Maria Angela Previtera, Direttrice di Villa Carlotta, oltre a Gino Seguso, autore dell’opera.
Il premio rimarrà in esposizione e i visitatori di Villa Carlotta potranno ammirarlo fino alla prossima edizione di Orticolario che si terrà a Villa Erba - Lago di Como  il 30 settembre e l’1 e 2  ottobre 2016, il cui tema sarà il Sesto senso e il fiore sarà l’Anemone.