20160611

Rinnovati i vertici di ACEL Service: l’avv. Giovanni Priore riconfermato presidente

Nel Consiglio di amministrazione entrano
il dott. Domenico Salvadore e la rag. Emilia Maria Corti


L’assemblea dei Soci di ACEL Service ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione e il nuovo Collegio Sindacale della Società.
Riconfermato alla presidenza l’avv. Giovanni Priore, sarà affiancato per il prossimo triennio, ovvero fino alla approvazione del bilancio di esercizio al 31.12.2018, dai Consiglieri dott. Domenico Salvadore e rag. Emilia Maria Corti.
Quanto al Collegio Sindacale, sono stati confermati il presidente dott. Eugenio Mascheroni e, quali membri effettivi, il dott. Agostino Pellegrino e la dott.ssa Elena Vaccheri.
“Sono particolarmente lieto di questa riconferma alla guida di ACEL Service per il prossimo triennio – afferma l’avv. Giovanni Priore Si tratta di un riconoscimento al significativo impulso che il precedente Consiglio di amministrazione ha voluto imprimere alla nostra Società, portandola da un lato a confermarsi come il principale attore nella vendita di gas naturale in ambito provinciale, dall’altro a sviluppare con risultati estremamente positivi la vendita di energia elettrica anche tra i consumatori privati, infine ad introdurre e potenziare servizi come la micro-cogenerazione e l’efficientamento energetico, destinati a rivelarsi particolarmente strategici in prospettiva, grazie anche agli effetti positivi che possono determinare sul fronte ambientale ed economico in ambito pubblico e privato”.
“Oltre a ciò – continua Priore – mi preme sottolineare altri due aspetti, resi possibile dalla ottima sinergia di intenti registrata in senso al Consiglio precedente e alla positiva collaborazione che ci ha garantito l’intera struttura di ACEL Service, guidata dal Direttore generale Giannantonio Marinoni. In primo luogo il potenziamento che ha visto la nostra presenza sul territorio, grazie all’apertura di un nuovo sportello a Casatenovo e a Lecco, in piazza Garibaldi: un percorso che intendiamo proseguire anche nel prossimo futuro, con l’apertura di un rinnovato punto ad Oggiono. In secondo luogo la costante attenzione alla valorizzazione delle eccellenze del territorio e al sostegno delle numerose iniziative promosse a livello locale dai Comuni nostri soci. Un grazie sincero sia al vicepresidente uscente Massimiliano Valsecchi che alla consigliera Maria Grazia Corti”.
Come detto, ad affiancare il presidente Priore nel prossimo triennio nel Consiglio di amministrazione saranno il dott. Domenico Salvadore e la rag. Emilia Maria Corti.
Nato a Lecco nel 1949 e laureatosi in Chimica industriale, Domenico Salvadore è stato dal 2005 al 2013 amministratore delegato e country manager di Holcim Italia Spa, con responsabilità in tutte le attività in Italia di questa società multinazionale. In precedenza, sempre per Holcim Spa, era stato direttore commerciale e tecnico e, prima ancora, dal 1975 al 1982, era stato capofabbrica alla Gnecchi e Donadoni SpA (ora Unicalce SpA).

Nata a Casatenovo nel 1954, Emilia Maria Corti si è diplomata in ragioneria. Dal 1997 ad oggi è socia accomandataria in uno studio di consulenza amministrativa in campo fiscale, previdenziale e tributario. Consigliere delegato della Fondazione Maria Monzini di Casatenovo Onlus e volontaria della Associazione LILT (di cui è stata Consigliera fino al 2014), dal 2004 al 2009 è stata Assessore ai servizi alla persona e alle politiche sociali del Comune di Casatenovo, oltre che componente del Consiglio dell’Assemblea dei Sindaci del Meratese e dell’Azienda Speciale Retesalute di Merate.