20160714

"Lorenzo uno di noi". All'amato giovane alpinista Lorenzo Mazzoleni dedicata una postuma mostra fotografica.



di Gianni Riva LECCO - Questa sera giovedì alle 18,30 nella cornice del Palazzo delle Paure in piazza XX Settembre viene inaugurata una mostra fotografica in ricordo dell'alpinista lecchese Lorenzo Mazzoleni.  a 20 anni dalla sua scomparsa sul K2. Si tratta della mostra fotografica dal titolo "Lorenzo uno di noi" che sarà visitabile fino al 17 agosto.Una iniziativa 
promossa dal Comune di Lecco, dall’Associazione Amici di Lorenzo Onlus, Associazione Namaste onlus di Bulgiago e la Sezione CAI di Lecco “Riccardo Cassin” che vuole ricordare il giovane alpinista lecchese scomparso a 30 anni. con il motto "Lorenzo è sempre con noi e nei nostri cuori". Non solo per chì l'ha conosciuto di persona ma di tutti quanti hanno amato la sua bontà. Nel 1996 la realizzazione del sogno dei sogni. Per l'alpinista Lorenzo Mazzoleni  la salita al K2, obiettivo da lui fortemente voluto per celebrare il cinquantesimo anniversario della fondazione dei Ragni della Grignetta. La spedizione scientifico-alpinistica dei Ragni e del comitato Ev-K2-CNR coglie l’obiettivo il 29 luglio. Lorenzo raggiunge la vetta alle 16,30: poi la tragica discesa dove trovò la morte. Fra gli altri eventi in programma per ricordare il ventennale della morte di Lorenzo Mazzoleni la mostra goyografica e la ristamapa del libro “Namasté Lorenzo Vive” scritto da Oreste Forno.
La mostra al Palazzo delle Paure dopo l'inaugurazione di qwuesto giovedì sera sarà aperta per il pubblico dal 15 luglio al 17 agosto con questi orari:
- da martedì a venerdì ore 9.30-18
- sabato e domenica ore 10-18
- giovedì apertura serale ore 21-23
- lunedì chiuso
Apeture straordinarie:
- sabato 16 luglio ore 18-23 in occasione della Notte Bianca