20160914

Bambini e giovani con il diabete per riconoscere e curare il diabete giovanile. Ad Annone Brianza manifestazione solidale.100 i minori aiutati al Manzoni.


Al Golf Club di Annone è andata in scena la Prima  edizione del "Trofeo Fontana Group".

Grande partecipazione di associati e tanto divertimento. 
Per l'occasione il presidente  Walter Fontana ha voluto invitare e sostenere l'Associazione "AGD LECCO ONLUS - ASSOCIAZIONE GIOVANI CON DIABETE" che da anni sul territorio lecchese promuove la conoscenza del diabete tipo 1 e sostiene le famiglie dei bambini colpiti da questa malattia la quale ha partecipato con uno stand informativo e con la misurazione della glicemia.
L' Agd Lecco Onlus nata nel 1994, è un'associazione composta da genitori e ragazzi che si ritrovano per confrontarsi, sostenersi a vicenda e rendere più serena la condizione di vita che si viene a creare in seguito al difficile momento dell'esordio del diabete. Nel tempo l'associazione ha avuto fasi di naturali ricambi generazionali. Oggi conta più di 100 iscritti e mantiene gli stessi primari e fondamentali obiettivi del primo giorno della sua costituzione: favorire e promuovere una concreta solidarietà tra e alle famiglie; fornire sostegno psicologico informativo e formativo dal momento della diagnosi in poi; promuovere la conoscenza del diabete di tipo I, al fine di favorirne la diagnosi precoce e la cura efficace dei giovani che ne sono colpiti; sensibilizzare gli organi politici, amministrativi e sanitari al fine di migliorare l'assistenza ai giovani con diabete; tenere convegni, riunioni periodiche con la presenza di medici specialisti; collaborare con altre associazioni italiane per promuovere e aiutare la ricerca; Sensibilizzare, educare e supportare i giovani con diabete sull’importanza e l’utilità di una adeguata attività fisico-sportiva, con particolare attenzione al raggiungimento di un ottimo equilibrio metabolico; organizzare attività ludiche, momenti ricreativi e di festa campi scuola per educare i ragazzi ad una corretta autogestione, aiutarli nel cammino di accettazione psicologica e prevenire le complicanze che ne seguono; collaborare con il Dipartimento di Pediatria dell'Ospedale Manzoni di Lecco per la soluzione di problematiche relative alla formazione e all'aggiornamento professionale del personale medico