20161104

IL GRANDE JAZZ INCONTRA IL TARTUFO BIANCO D’ALBA

Il «Re dei Funghi» incontra la «signora del jazz». L’Alba Jazz Festival, in collaborazione con l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, presenta il concerto di Dee Dee Bridgewater che suonerà accompagnata da Theo Croker & Dvrkfunk martedì 8 novembre, ore 21.00, presso il Teatro Sociale “G. Busca” di Alba.


 
Un imperdibile appuntamento per gli appassionati, che celebra il sodalizio fra eccellenze musicali e gastronomiche, nell'ambito del ricco programma culturale e musicale dell’86ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, in programma fino al 27 novembre nella capitale della Langhe.
 
La «signora del jazz» torna in Italia insieme ad una band di giovanissimi leoni capitanati da Theo Croker, il trombettista scoperto dalla Bridgewater che sta conquistando le platee di mezzo mondo. Un’energia unica che trova nuova linfa nel confronto con il groove e la forza dirompente dei suoi compagni di viaggio.
 
Con Dee Dee Bridgewater with Theo Croker & Dvrkfunk, l’Alba Jazz Festival inaugura la stagione invernale del festival che, giunto alla sua decima edizione, porta il grande jazz sulle colline di Langhe e Roero. La winter sessiondell’Alba Jazz Festival proporrà per tutto l’inverno 2016-2017 nuovi appuntamenti musicali, anteprima della kermesse estiva che animerà le piazze di Alba dall’8 all’11 giugno 2017.
 
I biglietti sono acquistabili in prevendita su www.ciaotickets.it, raggiungibile anche dal sito www.fieradeltartufo.org e, in orario di ufficio, presso la sede dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba (piazza Medford, 3).
 
«Il concerto di Dee Dee Bridgewater apre la stagione invernale dell’Alba Jazz Festival e sancisce il frutto delle collaborazioni che, in questi anni, la nostra manifestazione ha tessuto con il territorio, gli enti e le associazioni locali. Il nostro obiettivo è quello di proporre la grande musica jazz in un contesto qualificato come La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba», ha dichiarato Fabio Barbero, direttore artistico dell’Alba Jazz Festival.
 
«La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è tradizioni, folclore, grandi mostre, letteratura, cucina e anche musica. Il Tartufo Bianco d’Alba si racconta e si declina attraverso prestigiosi incontri con tutti gli ambiti e i settori della cultura, di cui fa parte il programma musicale proposto dall’Alba Jazz Festival», conclude Liliana Allena, presidente dell’Ente Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.