20161221

12° EDIZIONE CONCORSO ECOLOGICO PER RAGAZZI


di Renato Frigerio Venerdì 7 ottobre 2016 è stato il giorno che ha dato il via alla dodicesima edizione del “Concorso figurativo-letterario per ragazzi” – la scuola come maestra di ecologia, riservato agli alunni delle classi primarie e secondarie di Carenno.
Il percorso di questa iniziativa, come si vede dalla progressione numerica delle edizioni, si è fatto ormai lungo, grazie all’impegnativa perseveranza degli organizzatori, la Sezione U.O.E.I. di Lecco e l’Amministrazione Comunale di Carenno, che sono sostenuti da un indispensabile contributo che proviene dal Consorzio del Bacino Imbrifero Montano (B.I.M.), dalla Comunità Montana del Lario Orientale - Valle San Martino e dalla U.O.E.I. Centrale.
Il 7 ottobre si è svolta la “giornata ecologica” che ha impegnato tutti gli alunni a seguire attentamente le relazioni affascinanti del professor Andrea Tintori, che, coadiuvato dal suo team e dal corpo docente delle scuole statali di Carenno, ha intrattenuto gli alunni con una lezione teorica, seguita poi da una interessante applicazione pratica nell’uscita tra i boschi del luogo. L’argomento, impostato sul tema “Che cosa ci dicono ancora le quattro stagioni”, si prestava del resto ad una valida verifica all’aperto, dove si potevano sperimentare numerosi riferimenti sotto l’aspetto del problema ecologico, ormai determinante anche negli effetti che si stabiliscono nel ciclo delle stagioni. L’attenzione degli alunni è stata incentivata anche dalla possibilità di poter prendere parte con successo al Concorso figurativo-letterario, nel quale dovevano esprimersi in modo da evidenziare la loro comprensione del tema illustrato. E infatti la totale adesione è stata confermata dalla presentazione plebiscitaria delle opere redatte: 70 disegni e 54 testi, che metteranno a dura prova la buona volontà e la pazienza dei cinque giurati competenti che ora li prenderanno in esame. Per fortuna avranno un bel po’ di tempo a disposizione per farlo, perché è stata fissata per il prossimo 25 marzo la riunione collegiale in cui definiranno insieme l’ordine della classifica. Così, sul finire dell’anno scolastico, il Concorso giungerà all’ultima fase con l’attesa giornata di premiazione. Saranno distribuiti ben 24 premi, assegnati ai primi tre classificati di ognuna delle otto classi: e questo con gli appetibili articoli che sono stati generosamente offerti, come ormai da tradizione, da DF Sport Specialist, BiciMania, BluFrida, Fashion Victims, Rock Experience, Camp, Morganti Kapriol, A. G. Bellavite.