20161203

Successo della seconda edizione dei “Maestri Italiani” a Viganò


Grande successo anche quest’anno, con la seconda edizione dei “Maestri Italiani”, del corso di storia dell’arte presso la Biblioteca di Viganò tenuto dal prof. Silvano Valentini, critico d’arte e presidente onorario della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, oltre che direttore artistico del G.A.D., il Gruppo Artistico Desiano, con sei serate, dal 20 ottobre al primo dicembre (saltato, per altri impegni, il 17 novembre) dedicate, rispettivamente, a Piero della Francesca e al Rinascimento, a Lavinia Fontana e al Manierismo, a Michelangelo Merisi da Caravaggio e al Barocco, a Francesco Hayez e al Romanticismo, a Umberto Boccioni e al Futurismo e, infine, ad Antonio Ligabue e al Naïf.


Principale artefice dell’iniziativa, in accordo con il prof. Silvano Valentini, è stato il Gruppo Cultura di Viganò, presieduto dal noto pittore Corrado Pennati affiancato da un altro importante pittore contemporaneo, Armando Fettolini, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la biblioteca civica (nella foto, con un quadro di Corrado Pennati, lo stesso artista, a destra, seguito verso sinistra da Silvano Valentini, dal sindaco Fabio Bertarini, dall’assessore alla Cultura Renato Ghezzi e dall’ex assessore alla Cultura Carlo Antonini).


I sei incontri, con proiezione di slide, sono stati seguiti costantemente da un pubblico particolarmente numeroso e partecipe, arricchito, oltre che da tanti cittadini di Viganò, tra cui l’ex sindaco di Monticello Brianza Vittorio Cazzaniga, e da numerosi esponenti della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, dalla presenza di importanti personalità dell’arte e della cultura nazionali, dagli scrittori Adelio Conti di Montevecchia e Ketty Magni di Desio all’operatore TV Manrico Casali agli artisti Cesare Canali di Oggiono, Egle Scerelli “Scegle” di Annone Brianza, Gabriele Pirovano di Missaglia e Ilena Benati Mura, proveniente nientemeno cha dal Canton Ticino in Svizzera.