20161202

Una passeggiata tra surrealismo e un museo da favola


Protagonisti sono Alice e il Brucaliffo, non solo nei bozzetti di Harry Marinsky, esposti al Museo, ma anche nelle opere che Salvador Dali ha fatto ispirandosi a questa favola, perchè passeggiare fra i suoi dipinti surreali è come calarsi in un Paese delle Meraviglie, dove tutto è il contrario di tutto, il fine diventa lo scopo, la pazzia è normalità, il tempo è cancellato. Dalì è un Cappellaio Matto, il tè da lui servito ha il sapore forte dell'eccesso e della stravaganza.


Il ritrovo sarà all'interno del Chiostro di Sant'Agostino alle 16:00 dove i bambini con le famiglie saranno guidati in una breve visita alle opere di Dalì e in particolare alla scultura ispirata ad Alice, per poi essere accompagnati a Palazzo Panichi, dove li accoglierà un'inedita Alice per ascoltare una lettura animata, giocare con le posizioni Yoga e divertirsi creando un loro disegno ispirato alla favola.
L'ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria
Istituti Culturali : Tel. 0584 795500 (da martedì a venerdì 9-13 e 14-19; sabato 14-19)
Cell. 339.8312606
Per consultare il programma e i prossimi appuntamenti di Pietrasanta a misura di Bambino vai su www.versilianafestival.it | www.museodeibozzetti.it  e pagine ufficiali Facebook.
Promotore: Museo dei Bozzetti Comune di Pietrasanta e Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto S.T.Art (Save Torism & Art), in collaborazione con le Cooperative Itinera e CoopCulture.