20170207

Altra impresa dei Ragni della Grignetta nella lontana Patagonia.



LECCO - Passano le generazioni di alpinisti ma l'amore per la monrtagna rimane per sempre.  Nuova impresa dei Ragni della Grignetta. La conquista del Cerro Murallon (2885 mslm). Una montagna che si trova nella zona Sud dello Hielo Continental, ed è più remoto ed isolato rispetto alle cime del gruppo Cerro Torre – Fitz Roy.  Una sfida vinta  da Matteo Bernasconi, Matteo Della Bordella e David Bacci, Un'impresa che va a collocarsi nella lunga storia alpinistica del grippo Ragni della Grignetta.
Basti pensare che le salite totali di questa imponente montagna si contano davvero sulle dita di una mano, La prima, ad opera dei Ragni Casimiro Ferrari, Carlo Aldè e Paolo Vitali, nel 1984  e poi quella di Stefan Glowacz e Robert Jasper del 2005, un successo arrivato dopo 3 anni di tentativi, da due tra i più forti alpinisti al mondo!  Una sfida di un livello superiore anche per lo stile intrapreso dai 3 giovani alpinisti  in totale autonomia, senza aiuti esterni in stile alpino, senza fissare corde avendo in totale un mese di tempo per la  spedizione.