20170211

Convegno in sala Ticozzi "Legalità Costituzionale in Italia" con il Giudice di Cassazione dott.Aldo Carrato




di Gianni Riva
 LECCO - "Le Unioni Civili non sono matrimoni in Italia. Differente il problema negli altri Paesi Europei". A dirlo è il Giufice di Cassazione dott.Aldo Carrato. Il Giudice, che affianca i lavori della Corte Costituzionale, è in questi giorni nel capoluogo invitato dall'Istituto Tecnico Badoni, per una serie d'incontri con gli studenti con tema. "Legalità Costituizionale in Italia". Così è stato nella sala Ticozzi dove Carrato incontrando anche gli studenti al serale del Parini.  ha introdotto temi legati alla famiglia come le Unioni Civili diventate Legge per tutelarne i diritti perchè lo spirito democratico della Costituzione e la conoscenza della struttura stessa dello Stato, è un elemento necessario per la formazione di una coscienza civile nazionale. "L’educazione civile è, quindi, un supremo interesse della società democratica, - ha aggiunto il Professor  Piero Di Matteo docente di diritto al Badoni - ed è condizione del consolidamento di una libera democrazia, al di sopra e al di fuori delle distinzioni dei partiti"
 Il dottor Carrato, tra i temi toccati nella lezione,. ha illustrato una vicenda:  "La Corte costituzionale – con la importante ed attesa sentenza n. 225 del 2016 – è intervenuta sulla delicata questione di legittimità costituzionale in mwerito ad un matrimonio dove l'uomo aveva chiesto, per la trasformazione in donna,  la cessazione del matrimonio.  Questo rapporto ora è stato identificato in  Unione civile  con l’ex partner omosessuale" Oltre al dirigente dell'Istituto Badoni con il docente Di Matteo presenti anche il presidente della Provincia Flavio Polano,l'assessore comunale di Lecco Salvatore Rizzolino anche il presidente dell'oredine degli avocati di Lecco dottor. Corti, Oggi sabato Carrato comclude il suo incontro con gli studenti al Badoni.