20170530

“Incontro di luci e colori” a Paderno Dugnano dal 10 al 17 giugno


di Silvano Valentini
Interessante collettiva di pittura, variegata nei generi e nelle tendenze e di sicura qualità, viste l’importanza e la notorietà degli artisti coinvolti, promossa, secondo gli organizzatori, per “dimostrare come un interesse artistico possa essere fondamento di grande amicizia e di continuo confronto, oltre a essere oggetto di condivisione con tutte le persone”.


Stiamo parlando della mostra “Incontro di luci e colori” nell’ambito delle iniziative artistiche e culturali di “Tilane in Arte”, presso lo Spazio Foyer Arte, in Piazza della Divina Commedia 3/5 a Paderno Dugnano (città metropolitana di Milano), in collaborazione con il Comune e la Biblioteca, con inaugurazione alle ore 17,30 di sabato 10 giugno e apertura poi a ingresso libero fino al 17 giugno dal lunedì al sabato dalle ore 9,00 alle 19,00.

Gli artisti sono un gruppo di amici raccolti attorno alla figura centrale, che è quella dell’affermato maestro Filippo Agostoni, diplomato all’Accademia di Brera a Milano, dove ha frequentato anche la scuola del Castello Sforzesco, e con un ampio bagaglio tecnico e tematico, con i suoi apprezzati paesaggi, le sue vigne e i suoi girasoli.


Per quanto riguarda gli altri pittori partecipanti alla mostra con Filippo Agostoni, tutti variamente impegnati in ambito artistico e con risultati nazionali e in qualche caso internazionali di rilievo, si tratta di Claudio Aldigri, Gianpietro Asnaghi, Sergio Colombo, Aldo Giussani, Martina Giussani, Angela Iannuzzi, Luigi Negri, Renzo Pavan e Antonio Pelucchi.