20170526

SERATA VERRIANA "Il carro del Sole - viaggio in Brianza tra le ville di Giuseppe Piermarini"


Tanti sono i percorsi culturali e turistici che attraversano la Brianza, un territorio che riserva ogni volta sorprese:  la suggestione degli scorci briantei offerta dal paesaggio naturale, la ricchezza della storia e della tradizione testimoniata dai borghi, dalle cascine, la bellezza dei monumenti architettonici e delle ville di delizia che ammanta di regalità e di signorilità il nostro territorio.
 
Proprio alle ville di delizia è dedicato il tema della quinta Serata Verriana, “Il carro del Sole – viaggio in Brianza tra le ville di Giuseppe Piermarini”. Organizzata dall’Assessorato alle culture, tradizioni, autonomie e identità locali di Oggiono, con il patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia e di Regione Veneto e con il contributo di Acel Service e di Fondazione Cariplo, la serata si terrà sabato 27 maggio alle ore 20:45 a Villa Amman a Ello, grazie alla preziosa ospitalità della famiglia del Conte Amman, a cui vanno i sentiti ringraziamenti dell’Amministrazione comunale di Oggiono.  
 
Nel corso dell’incontro, l’arch. Fabio Mastroberardino descriverà e approfondirà un ideale itinerario culturale: il viaggio in Brianza attraverso le Ville progettate da Giuseppe Piermarini.
 
Dopo un breve excursus sull’opera di Giuseppe Piermarini, le tappe di questo tour brianzolo saranno: Villa Amman a Ello, Villa Perego a Cremnago, Villa Cusani Tittoni – Traversi a Desio, Villa d’Adda Borromeo a Cassano d’Adda e, in chiusura, la Villa reale a Monza.
 
Di Giuseppe Piermarini venne detto: “Si può asserire che le basi dell'architettura civile sono ottica immaginazione ed esperienza, e nessun altro certamente possedeva in grado più eminente del nostro Piermarini queste qualità, sapendo di più compartire alle sue opere un finimento ed una accuratezza inarrivabile”.
 
Il titolo della serata richiama il soggetto dell’allegoria del bassorilievo in stucco del timpano frontale del Teatro alla Scala, eseguito da Giuseppe Franchi su disegno di Giuseppe Piermarini, “Il carro del Sole inseguito dalla Notte”.