20170628

20 BAMBINI ALLA SCOPERTA DEI CINQUE SENSI CON I LABORATORI DEI CDD DEL CODEBRI


Continua l’attività dei Centri Diurni Disabili del Consorzio Desio – Brianza sul territorio, al fine di coinvolgere la cittadinanza in attività ed esperienze frutto di un lavoro annuale portato avanti con passione e dedizione

I Centri Diurni Disabili dell’A.s.c. Consorzio Desio-Brianza, in collaborazione con Legambiente e nell’ambito del progetto Parco delle culture, hanno organizzato nelle giornate del 20, 21 e 22 giugno, presso la Villa Tittoni di Desio, l’allestimento di alcuni spazi/laboratorio rivolti ai bambini delle scuole materne del territorio. La finalità della proposta è stata quella di far sperimentare un percorso sensoriale finalizzato all’utilizzo dei cinque sensi.

Il percorso prevedeva la stimolazione dei sensi attraverso un passaggio tra gli spazi: in ogni ambiente i bambini hanno avuto modo di utilizzare sensi differenti. Oltre che dagli insegnanti, i bambini sono stati accompagnati da persone con disabilità, che hanno acquisito competenze nella conduzione dei laboratori.
Anche quest’anno hanno aderito alla proposta alcune scuole del territorio di Desio con la presenza di circa 120 bambini. L’esperienza, ormai consolidata da diversi anni, rappresenta un’occasione per trasmettere conoscenze e competenze attraverso proposte concrete di attività e attraverso il trasferimento di esperienze consolidate all’interno dei Centri.