20170607

Giusi Sottile del G.A.D. e della “Bottega dell’Arte” al centro dell’attenzione


La nota e apprezzata pittrice Giusi Sottile di Bregnano, in provincia di Como, esponente di primo piano del G.A.D., Gruppo Artistico Desiano (Desio, MB), e della “Bottega dell’Arte” di Missaglia (Lecco), nella foto con Silvano Valentini, critico d’arte, presidente onorario della “Bottega dell’Arte” e direttore artistico del G.A.D. al Louvre di Parigi, è stata protagonista assoluta negli ultimi tempi dell’arte in Brianza e anche oltre.


Infatti, Giusi Sottile ha recentemente partecipato con grande successo personale alle ultime manifestazioni artistiche organizzate dal G.A.D., come la mostra al Caffè del Centro a Desio sul tema di Alda Merini e la donna o come l’estemporanea di pittura nel Parco di Desio e conseguente esposizione nelle sale della storica Villa Tittoni Cusani, sempre a Desio.


Giusi Sottile è stata poi ultimamente al centro dell’attenzione a Treviglio, in provincia di Bergamo, nell’ambito della manifestazione di “Arte Strada” durante l’ultimo week end, sabato 3 e domenica 4 giugno, come pure al Monastero di Missaglia domenica 4 giugno.


Adesso Giusi Sottile parteciperà alla grande “Rassegna di Artisti Italiani” in Spagna, per la precisione a Cáceres nell’Estremadura, nel mese di giugno fino ai primi giorni di luglio, con cerimonia di consegna dei “Premi Arcobaleno” 2017, insieme con numerosi altri pittori della “Bottega dell’Arte” e del G.A.D., tra cui Eugenio Galliani e Rosalba D’Agostin, guidati dall’affermato pittore Gerry Scaccabarozzi e dal critico Silvano Valentini.