20170629

VALSASSINA – STATI UNITI: CAROZZI FORMAGGI ACCORCIA LE DISTANZE


L’anno per Carozzi Formaggi era iniziato con il viaggio a San Francisco in occasione della Winter 

Fancy Food, la rassegna oltreoceano dedicata al mondo del food che aveva visto l’azienda valsassinese impegnata dal 22 al 24 gennaio scorso. Proprio in questi giorni Carozzi ha bissato la sua voglia di esportare il vero gusto della Valsassina, partecipando dal 25 al 27 giugno all’edizione estiva Summer Fancy Food di New York. 

Il mercato statunitense rappresenta per Carozzi Formaggi un bacino di utenza importantissimo. Oggi per l’azienda l’esportazione rappresenta il 16% toccando ormai un valore pari a 1.800.000 euro, laddove solo negli Stati Uniti il valore si attesta intorno ad un valore di 598.000 euro. La scelta di andare oltre i confini nazionali presa circa 15 anni fa si è rivelata vincente per questa realtà della Provincia di Lecco che continua a portare avanti una tradizione millenaria, producendo i suoi formaggi con metodi tradizionali: aspetto che fa differenziare completamente il prodotto Carozzi, capace di mantenere un sapore caratteristico e deciso, tipico della storia del territorio. 
Esportare sì, ma anche importare: l’azienda valsassinese, ancora di ritorno dal fronte americano, ha già annunciato un appuntamento completamente a stelle e strisce per il prossimo 
9 luglio. Assieme alla scuola di ballo 700mt sopra il cielo di Lecco ha deciso di proporre al territorio un evento dal sound completamente americano: sarà infatti con il Carozzi Country Fest che quella domenica ci si scatenerà a ritmo di country music, seguendo i maestri della scuola di ballo per un evento – aperto a tutti gratuitamente – che già lo scorso anno aveva conquistato il territorio facendo arrivare ballerini provetti, e presunti tali. L’appuntamento è dunque per domenica 9 luglio dalle ore 10:00 alle 20:00 all’interno dell’area Carozzi Formaggi dove verrà allestita un’ambientazione in pieno stile country.