20170702

Crescono nel lecchese talenti manageriali. Nell'aula magna della Casa Don Guanella consegnati gli attestati per il Master 2017 di Lecco100




di Gianni Riva

 LECCO -Un sogno diventato realtà ,anche grazie alla collaborazione della giovane laureata Federica Piloni di Lecco. Ora l'Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco ha un nuovo campo di calcio sintetico per gli alunni. Il sogno per l'Istituto Maria Ausiliatrice è una piacevole e stupenda realtà da ammirare che farà gioire alunni piccoli e grandi, presenti e futuri “Non è facile chiedere, rende vulnerabili.

Eppure quando stabilisci una relazione con le persone nella maggior parte dei casi sono felici di aiutarti”. Questo è un pensiero tradotto, anche in una tesi di laurea di Federica Piloni laureata in Lingue. Tutto nasce dal progetto "crowdfunding" che  nasce dall’unione delle parole crowd (folla) e funding (finanziamento) e non è semplice raccolta fondi online. "L’obiettivo - aggiunge la Piloni - è coinvolgere una comunità di persone a sostegno di un progetto specifico. Ognuno può contribuire nella misura che desidera, anche con pochi euro". Sul web il crowdfunding ha trovato il terreno favorevole per crescere, anzi: esplodere. La Piloni con altri sei giovani ha ricevuto nell'aula magna della Casa Don Guanella l'attestato di partecipazione del Master 2017 di Lecco100. Progetto  che nasce dalla volontà di coinvolgere in un unico gruppo imprenditori locali, istituzioni e giovani talenti al fine di costruire il futuro del territorio lecchese attraverso la formazione dei manager di domani. "Nel nostro progetto - spiega il presidente Angelo Belgeri - collaborano imprese che, dopo aver raggiunto il centenario di attività, si prepongono di formare giovani talenti manageriali sulla base della propria tradizione ed esperienza". Il Master è dedicato ai giovani talenti del territorio lecchese già in possesso di Laurea  alcuni dei quali già impegnati nel lacvoro. "La didattica - spiega un docente del Master Alessio Sperlinga - è incentrata sul far crescere dei talenti già predisposti a pensare di investire per migliorare se stessi, avendo un atteggiamento positivo nei confronti della vita e volendo accrescere il proprio potenziale in termini professionali. E tutto ciò per creare un innovativo valore aggiunto,  e poter esprimere al meglio le proprie potenzialità, specialmente in un mercato, quello odierno, che seleziona sempre più". Una particolarità. I numeri: Dieci i mesi del Master 2017; !3 docenti in economia alcuni dall'Università Luis di Romna: 30 le aziende con i propri responsabili che hanno preso parte alle lezioni settimanali. Da Settembre 2017 un nuovo Master.
Oltre al presidente Angelo Belgeri sono intervenuti anche altri componenti dello staff e docenti quali Alessio Sperlinga, Angelo Cortesi, Emanuele Belgeri.
I partecipanti al corso 2017 sono stati Giovanni Sorce, Francesco Dell'Oro, Marta Perego, Federica Piloni, Matteo Piffaretti, Elvana Blakaj, Ghiulbin Omer.