20170901

APERICENA DI FINE ESTATE AL PROSCIUTTIFICIO

Porte aperte al Prosciuttificio Marco D’Oggiono per un evento organizzato dal Gruppo Donne Impresa di Confartigianato Lecco. La sera del 19 settembre, i titolari Dionigi, Agnese e Giulia Spreafico accoglieranno i visitatori nel laboratorio dove nascono prosciutti, salamelle e bresaole, dando la possibilità di conoscere i segreti di una piccola azienda a conduzione familiare che ha saputo affermarsi a livello internazionale. 


“La nostra iniziativa – spiega Elena Ghezzi, presidente del Gruppo Donne - si propone di aprire il sipario sulle realtà artigiane d’eccellenza del territorio lecchese. Sarà possibile cogliere “sul campo” quali sentimenti, passioni e abilità si celano dentro questa ed altre botteghe che abbiamo coinvolto, esempi di quel “saper fare” artigiano che va promosso, fatto conoscere e aiutato a crescere”.
Naturalmente non ci si limiterà a guardare: l’appuntamento punterà a stuzzicare il palato dei visitatori proponendo una ghiotta apericena nel corso della quale sarà possibile degustare i prodotti di altre rinomate aziende alimentari della zona: le birre artigianali del Birrificio DuLac di Galbiate, il pane fatto col lievito madre dal panificio Longoni di Carate, l’originale Sushi dolce di gelati della Gelateria Il Talismano di Castello Brianza. 

“L’idea che muove questo progetto – prosegue Elena Ghezzi - è quella di “fare rete” sul territorio: per questo abbiamo coinvolto anche altre realtà esterne a Confartigianato, come la Cascina Don Guanella che porterà i prodotti del suo orto, e  il Centro di Formazione Professionale “Aldo Moro” di Valmadrera, che curerà il servizio con i ragazzi del corso di ristorazione. 

La serata è aperta a tutti (il costo è di 25 euro), con ritrovo alle 19 a Oggiono, in via Lazzaretto 29. Per prenotarsi (i posti sono limitati) rivolgersi in Confartigianato a Guido Ciceri (tel. 0341.250200). Consigliamo ai partecipanti scarpe comode e un capo più pesante per la visita alle celle del prosciuttificio. 

Nell'immagine allegata, la lavorazione dei prosciutti Marco D'Oggiono.