20171118

Grande successo per gli incontri sulla storia dell’arte a Viganò


Grande successo mediatico e di pubblico per il ciclo di incontri serali “Momenti di storia dell’arte” sui “Maestri Italiani” presso la Biblioteca civica di Viganò, organizzato per il terzo anno consecutivo dal Gruppo Cultura, guidato dal presidente Corrado Pennati e dal noto pittore Armando Fettolini, in collaborazione con il Comune e la stessa Biblioteca.


A tenere le lezioni il prof. Silvano Valentini, giornalista e critico d’arte, a destra nella foto mentre riceve dal sindaco Fabio Bertarini, a sinistra, e da Corrado Pennati un diploma di benemerenza e una splendida scultura in porcellana, dal titolo “Disequilibrio”, dell’artista di Viganò Carmen Manzoni, esponente di spicco del Gruppo Cultura.


Il ciclo di incontri, chiuso giovedì 16 novembre, è sempre stato seguito da un pubblico particolarmente numeroso e attento, da personalità del mondo della cultura e da molti artisti, compresi rappresentanti di importanti realtà artistiche del territorio, come ad esempio la “Bottega dell’Arte” di Missaglia, di cui Valentini è presidente onorario, e il G.A.D., il Gruppo Artistico Desiano di Desio, in provincia di Monza Brianza, di cui è invece direttore artistico.


Quest’anno, in attesa di conoscere il programma del 2018, i grandi maestri italiani presi in esame sono stati Giotto (con Cimabue), Simone Martini e la Scuola senese, la ritrattista Rosalba Carriera, Giuseppe Pellizza da Volpedo e il “Quarto stato”, Amedeo Modigliani e la sua drammatica esistenza e infine Giorgio de Chirico e la Metafisica, con una serata intermedia dedicata alla presentazione del romanzo “Rossini, la musica del cibo” della scrittrice Ketty Magni.